Wind2016-10-17T08:16:53+00:00

WIND

Il consumatore può avere accesso alla procedura di Conciliazione ogni volta che, presentato un reclamo, abbia ricevuto da parte di Wind una risposta ritenuta insoddisfacente, ovvero non abbia ricevuto alcuna risposta entro i termini di 30 giorni.
I casi in cui si può accedere alla conciliazione:
• ritardo attivazione servizio dati
• ritardo attivazione servizi fonia
• ritardo disattivazione servizi dati
• ritardo disattivazione servizi fonia
• disconoscimento servizi dati
• disconoscimento servizi fonia
• problemi tecnici
• contestazione traffico
• fatturazione
• informazioni errate
• mancato/errato inserimento in elenco
• problemi amministrativi
• problemi con MNP (Mobile Number Portability)
• mancato indennizzo
La Procedura di Conciliazione si attiva presentando domanda su apposito modulo tramite l’assistenza di Adoc
Il procedimento ha una durata di 30 giorni lavorativi che decorrono dalla data di sottomissione a Wind S.p.A. della richiesta, salvo la possibilità di un rinvio per un massimo di ulteriori 30 giorni in casi di particolare complessità tecnica.

Per Maggiori Informazioni

Il tuo nome (richiesto)

Il tuo cognome (richiesto)

La tua email (richiesto)

La tua Regione (richiesto)

Azienda interessata (richiesto)

Il tuo messaggio

Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da parte di questo sito web.