wp_head();

Natale, per i regali budget di 227 euro, per il 66% dei consumatori budget inferiore al 2015

Tra i regali preferiti hi-tech, giochi e prodotti enogastronomici.

Secondo un sondaggio dell’Adoc sulle previsioni di acquisto dei regali di Natale 2016 il budget medio a disposizione del singolo consumatore è pari a 227 euro. Ma per il 44% dei consumatori il budget è inferiore ai 200 euro.

“Anche quest’anno la spesa per i regali di Natale sarà molto contenuta – dichiara Roberto Tascini, Presidente dell’Adoc – anzi, per il 66% dei consumatori la spesa disponibile è inferiore allo scorso anno. Un dato che conferma anche il calo del numero di acquisti, per il 72% dei consumatori quest’anno si faranno meno regali, in media 9,6 doni per consumatore. Dal punto di vista del budget la disponibilità media è di 227 euro, con il 34% dei consumatori che hanno indicato una disponibilità tra i 200 e i 400 euro, mentre solo il 6% ha a disposizione cifre maggiori a 700 euro. Il dato che colpisce è che ben il 44% dei consumatori ha un limite di spesa inferiore ai 200 euro. Il costo medio del singolo regalo è invece pari a 23,5 euro. In merito alle tipologie di regalo, i prodotti hi-tech hanno ottenuto il 43% delle preferenze, seguite dai prodotti ludici (39%) e enogastronomici (25%). Seguono i beni culturali (20%), abbigliamento e calzature (22%) e buoni acquisto o coupon (13%). Va segnalato come molti consumatori facciano di necessità virtù, l’8% dei regali sarà infatti riciclato o fai-da-te. Per quanto riguarda il luogo di acquisto, ancora oggi il negozio tradizionale ottiene il massimo delle preferenze (46%), tallonato però dal negozio online (42%). Segno evidente di come i consumatori italiani stiano sempre di più prendendo fiducia nel commercio elettronico e negli acquisti sul web. Anche grazie alla maggiore sicurezza e garanzia negli acquisti in rete, soprattutto se effettuati presso le aziende del circuito Netcomm, che hanno aderito al protocollo di Conciliazione Paritetica. Rimangono apprezzati i mercatini tipici (18%), all’ultimo posto gli outlet (10%).”

Ogni consumatore farà in media meno di 10 regali, costo medio del singolo dono è di 23,5 euro.

Adoc ha inoltre chiesto ai consumatori se per loro è opportuno che i saldi invernali inizino prima di Natale. Per il 62% l’anticipo sarebbe di auspicio, anche per non gravare eccessivamente sul budget familiare e per rinfoltire i doni sotto l’albero. Anche l’Adoc è d’accordo con questa visione, un anticipo offrirebbe maggiori capacità d’acquisto sia ai consumatori che ai commercianti.

INCHIESTA REGALI DI NATALE 2016

Che regali farai per Natale?

ENOGASTRONOMICI25%
CULTURALI20%
SALUTE & BENESSERE12%
LUDICI39%
HI-TECH43%
ABBIGLIAMENTO E CALZATURE22%
EQUO-SOLIDALI5%
RICICLATI & FAI DA TE8%
BUONI ACQUISTO, COUPON, VIAGGI13%

N.b. possibile scegliere più voci

ESEMPI DI REGALI

Enogastronomici: es. vini, spumanti, cestini natalizi, prodotti biologici

Culturali: libri, buoni e-book, dvd, blu-ray, biglietti/abbonamenti per teatri, cinema, musei

Salute & Benessere: cosmetici, coupon per massaggi/spa/terapie

Ludici: giochi da tavolo, giocattoli, videogiochi, console

Hi-Tech: computer, smartphone, tablet, piccoli e grandi elettrodomestici

Equo-solidali: prodotti alimentari, prodotti d’abbigliamento

 

Qual è il tuo budget di spesa complessivo? 

< 50 €3%
TRA 50 E 100 €12%
TRA 100 E 200 €29%
TRA 200 E 400 €34%
TRA 400 E 700 €16%
TRA 700 E 1000 €5%
> 1000 €1%

 

Dove acquisterai i regali di Natale? 

ONLINE 42%
NEGOZIO TRADIZIONALE46%
MERCATINI E FIERE18%
OUTLET10%

N.b. possibile scegliere più voci

 

Quanti regali pensi di comprare? 

MENO DI 5 REGALI12%
TRA 5 E 10 REGALI44%
TRA 10 E 15 REGALI26%
TRA 15 E 20 REGALI14%
PIÙ DI 20 REGALI4%

 

ANALISI DELLE MEDIE

Budget medio per consumatore: 227 €

Media numero regali per consumatore: 9,6

Costo medio per singolo regalo: 23,5 €


Rispetto allo scorso Natale farai più o meno regali?

PIÙ28%
MENO72%

 

Rispetto allo scorso Natale il tuo budget è aumentato o diminuito?

AUMENTATO34%
DIMINUITO66%

 

Ritieni che sia preferibile anticipare i Saldi invernali nei giorni precedenti il Natale?

SI62%
NO38%