wp_head();

Servizio Civile, a breve il nuovo bando per i volontari

Di 3 Settembre 2019Diritti

È prevista per i primi giorni di settembre l’uscita del nuovo bando per il 2019 per i volontari del Servizio civile universale.

Con Decreto del Capo del Dipartimento per le politiche giovanili e il Servizio civile universale n. 521/2019 del 26 agosto 2019, infatti, sono stati individuati i progetti di servizio civile universale, presentati dagli enti iscritti all’Albo di servizio civile universale, all’Albo nazionale o agli Albi delle Regioni e delle Province autonome, che sono finanziati con le risorse del Fondo nazionale per il servizio civile ad oggi definite dal Documento di programmazione finanziaria per il 2019.

L’Adoc metterà a disposizione oltre 120 posti presso le sedi territoriali, come evidenziato nella tabella di seguito.

Quest’anno, tra le altre cose e per la prima volta, la candidatura dei giovani avverrà esclusivamente in modalità on-line grazie ad una specifica piattaforma, raggiungibile da PC fisso, tablet o smartphone, cui si potrà accedere attraverso SPID, il “Sistema Pubblico d’Identità Digitale”. È una piccola rivoluzione per il servizio civile universale che risponde alla priorità che il nostro Paese si è data di garantire ai cittadini un accesso unico, sicuro e protetto ai servizi della Pubblica Amministrazione e che assicurerà maggiore trasparenza delle procedure. Inoltre, tale modalità, permetterà una riduzione dei tempi dei procedimenti e una semplificazione dei processi, agevolando l’attività del Dipartimento, delle Regioni e Province Autonome e degli enti di servizio civile. Ai giovani verrà dato tutto il supporto necessario per la compilazione della domanda attraverso siti web, semplici manuali, indirizzi mail dedicati e, se necessario, riceveranno assistenza diretta da parte degli enti di servizio civile interessati.

Cos’è lo SPID e come si ottiene

Chi intende partecipare al Bando, che sarà pubblicato i primi di settembre prossimo e che, si ricorda, è destinato a giovani tra i 18 e i 28 anni, può intanto cominciare a richiedere lo SPID con un livello di sicurezza 2; sul sito dell’AGID – Agenzia per l’Italia digitale (www.agid.gov.it/it/piattaforme/spid) sono disponibili tutte le informazioni necessarie, anche con faq e tutorial. Chiaramente la richiesta dello SPID potrà essere effettuata anche dopo la pubblicazione del Bando.

ENTESEDETITOLO PROGETTOVOL
ADOC BASILICATAPOTENZARESPONSABILMENTE!2
POTENZA4
MATERA2
SANT'ARCANGELO2
LAURIA1
MARSICOVETERE1
EPISCOPIA1
ADOC CAMPANIANAPOLICONSUMIAMO IN SICUREZZA1
SALERNO2
BOSCOREALE1
CARDITO2
SAN GIUSEPPE VESUVIANO2
STRIANO2
MUGNANO DI NAPOLI2
AVELLINO2
SALERNO2
BENEVENTO3
CASERTA4
ADOC EMILIA ROMAGNABOLOGNAATTENTI AL LUPO - FATTI FURBO2
CESENA2
ADOC LOMBARDIABELGIOIOSOF.A.R.A.I.1
PAVIA2
VOGHERA1
SAN NAZZARO DE' BURGONDI1
LECCO1
VARESE1
COMO1
ADOC MARCHEANCONAIL CONSUMATORE INFORMATO1
FABRIANO1
JESI1
SENIGALLIA1
ADOC MOLISECAMPOBASSOCONSAPEVOL-MENTE2
ISERNIA1
TERMOLI1
ADOC NAZIONALEROMACITTADINO INFORMATO CITTADINO TUTELATO4
ROMA4
ROMA1
LATINA2
APRILIA1
TERRACINA1
ADOC PUGLIABARIPENSA.SCEGLI.MANGIA2
TARANTO1
LECCE1
BRINDISI1
FOGGIA2
ADOC SICILIAPALERMOCON . T. E.4
TRAPANI2
MARSALA2
ALCAMO2
MAZARA DEL VALLO2
CASTELVETRANO2
SIRACUSA2
SIRACUSA1
CATANIA2
BRONTE1
ADRANO1
MANIACE1
MASCALI1
RADDUSA1
PATERNO'1
RANDAZZO1
SCORDIA1
CALTANISSETTA4
RAGUSA2
ADOC ABRUZZOPESCARANON C'E' ETA' PER IMPARARE1
PESCARA1
CHIETI1
MONTESILVANO1
VASTO1
LANCIANO1
PENNE1
SCAFA1
SULMONA1
AVEZZANO1
L'AQUILA1
TERAMO2